LUGANO con il naso all’insu’

26 Luglio 2003 Lago di LUGANO
Manifestazione “Lugano con il naso all’insù!”

Lugano ci mancava… Dopo aver visitato molte basi aeree e aeroporti in innumerevoli manifestazioni, eccoci nel bellissimo golfo di Lugano, intorno al quale si svolge ormai da alcuni anni una simpatica esibizione.
Il lago e le montagne intorno sono un po’ limitanti per alcune pattuglie. In particolare (ai nostri occhi hanno un po’ deluso i francesi, che dotati di macchine se pur capaci di raggiungere i 900 km/h  dovevano necessariamente virare intorno alle montagne. Altro spettacolo invece le nostre Frecce Tricolori, che hanno eseguito quasi tutto il programma e quasi sempre all’interno del golfo. A conclusione della manifestazione la Pattuglia Svizzera ha eseguito un bellissimo programma che si è concluso con il lancio simultaneo di traccianti luminosissimi da tutti gli aerei in salita verticale. A contorno della manifestazione si sono esibiti altri aerei tra cui il Mirage 2000, il Draken Saab, Il Transall C-160, il B25 Mitchell. Un po’ delusi per il Grumman 44 che ammarava troppo lontano dal pubblico e per il promesso rifornimento in volo tra Tornado, anche se in realtà i due Tornado sono arrivati in tale formazione.

lugano07

Ecco l’allegra compagnia in quel di Lugano.

lugano02

Il Transall C-160.

lugano05

La Patrouille de France.

lugano11

lugano04

Il Tornado

lugano03

Il Super puma

lugano10

B25 Mitchell

lugano01

PC-7 Team

lugano06

La Patrouille Suisse (Le Tigri Rosso crociate)

lugano09

Le Frecce Tricolori

Al prossimo anno.
Foto e testi di Sandro Foti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *