Benvenuti al Mach Aurora

Avviso a tutti i soci

Modifica provvisoria al Regolamento di pista

La seguente proposta di modifica del regolamento viene sottoposta a tutti i soci per introdurre e regolamentare l’eventuale utilizzo di droni/multi rotori ed elicotteri (esclusivamente elettrici) ad uso hobbistico, subordinata all’utilizzo di aeromodelli ad ala fissa, a motore elettrico o scoppio. Chiariamo che la responsabilità civile e penale circa l’uso dei suddetti aeromodelli nel caso di incidente non riguarda in nessuna maniera il campo come gruppo aeromodellistico ma solo il pilota che lo controlla, e che la copertura assicurativa garantisce il supporto (esclusivamente dal punto di vista civile) qualora vengano rispettate le normali e già note regole del “buon volo”. Si richiama tutti al rispetto delle normative ENAC in tema di distanze e altezza di volo, qualsiasi tipo di aeromodello si stia pilotando. Si è individuata la possibilità di introdurre l’utilizzo di elicotteri elettrici  e droni/multi rotori solo se il socio, o i futuri soci, posseggono anche modelli ad ala fissa. Questa regola è stata pensata per evitare che nuovi soci possano iscriversi soltanto per volare con droni o elicotteri. L’uso di elicotteri elettrici e droni/multi rotori è subordinata all’assenza di altri tipi di aeromodelli in volo. I droni/multi rotori potranno essere pilotati esclusivamente a vista, senza cioè alcun ausilio di guida automatica attivo in grado di rendere il volo autonomo, compresa la fase di atterraggio automatico “go home and landing”. E’ assolutamente vietato il volo FPV (è consentito solamente se il pilota è collegato tramite cavo allievo maestro con altro socio che tiene sempre a vista il drone e comunque sempre nel rispetto delle distanze e altezze regolamentari).

A chi venisse sorpreso a usare tecniche di volo vietate, sarà interdetto l’uso  di tali aeromobili per tutto l’anno in corso. Verranno altresì presi altri provvedimenti disciplinari a discrezione del C.D.

Si ricorda che la postazione di volo è il rettangolo a bordo pista delimitato sull’asfalto. Non è permesso in nessun caso il pilotaggio di droni/multi rotori, elicotteri o qualsiasi altro tipo di aeromodello al di fuori della succitata piazzola di pilotaggio. Sarà sanzionato severamente chiunque trasgredirà a questa regola. E’ altresì vietato volare alle spalle di tale piazzola o sorvolare i box. Per qualsiasi chiarimento o deroga motivata rivolgersi al responsabile di campo la cui presenza è garantita il sabato, la domenica e i giorni festivi. La durata di volo è stabilita ad un massimo di 15 minuti. Tale deroga al regolamento è provvisoria e sarà sottoposta all’approvazione della prossima assemblea annuale. Al fine di chiarire i limiti di utilizzo dei droni/multi rotori per uso ricreativo, alleghiamo il seguente link: http://www.quadricottero.com/2017/04/droni-ad-uso-ricreativo-come-e-dove.html?_utm_source=1-2-2

 

Il responsabile della sicurezza in pista

regolamentazione e gestione

La figura del responsabile della sicurezza in pista (RSP), si rende necessaria al fine di garantire tutti gli strumenti necessari per la sicurezza dei nostri soci durante le normali attività di volo. Il responsabile avrà capacità decisionali sia riguardo alle richieste a lui sottoposte che durante le attività di volo e avrà potere decisionale per le eventuali controversie. Si è altresì individuato il problema della presenza del suddetto responsabile durante la settimana. In quei giorni non viene garantita la permanenza del responsabile di volo, pertanto i soci devono attenersi ad un comportamento corretto e vigile. Nel caso della presenza di un consigliere, questo, automaticamente rappresenta il responsabile della sicurezza. In ottemperanza alle regole del “buon Volo”, il giudizio del responsabile della sicurezza è insindacabile e deve essere considerato a tutti gli effetti come una norma di sicurezza che se non rispettata può portare al richiamo ufficiale del socio, fino al suo allontanamento dal campo. I responsabili della sicurezza del campo saranno annotati sulla bacheca gialla in loco, e saranno nominati in base alla presenza e alla disponibilità, oltre che alla capacità di gestire il traffico del volo RC, non necessariamente fra i consiglieri.

In breve l’RSP è necessario in quanto rappresenta un supporto giuridico e fisico alla regolamentazione delle attività di volo. Qualora vi siano delle controversie o peggio dei danni a cose o persone, l’RSP rappresenta il testimone unico e insindacabile per verificare le relative responsabilità. L’RSP inoltre può avvalersi dell’aiuto degli altri consiglieri, oltre che del Presidente e del Vice.

ilC.D.

 
FESTA 28 MAGGIO

Il 28 Maggio si terrà la consueta festa con grigliata al campo volo, per le istruzioni su come partecipare si prega di consultare il volantino.

Volantino festa 28 Maggio

Buon volo a tutti.

Calendario eventi 2017

– domenica 26 marzo: apertura di stagione con rinfresco pomeridiano – voli liberi

– domenica 28 maggio: tradizionale festa con grigliata a mezzogiorno- voli liberi

– domenica 15 ottobre: festa di chiusura stagione con grigliata a mezzogiorno e castagnata pomeridiana- voli liberi

– sabato  28 ottobre: assemblea annuale sul campo ore 15,30

Altre manifestazioni a tema saranno comunicate per tempo.

Tenere d’occhio la bacheca sul campo, il sito e whatsApp.

Per gli eventi del 28 maggio e del 15 ottobre è tassativa la prenotazione almeno 10 giorni prima.

Per l’assemblea annuale è raccomandata la partecipazione o almeno la delega ad altro socio.

Come al solito, in caso di maltempo, gli eventi saranno spostati alla settimana successiva.

Vi aspettiamo numerosi.                                           

                                                                                                                Il  C.D.

 

AVVISO

Nell’area riservata ai soci troverete il discorso del Presidente Luigi Baldi, di chiusura dell’anno 2016

Nell’area riservata ai soci troverete anche il verbale di assemblea 2016

Il C.D.

Avviso a tutti i soci
DEROGA AL PUNTO 3 DEL REGOLAMENTO DI PISTAFermo restando che, per la normale attività di volo continua a valere la regola dei 3 aerei+1 aliante in volo contemporaneamente, sarà possibile, per alcuni gruppi coordinati, effettuare voli in pattuglia con un numero superiore di aerei.Questi voli non devono avere una durata superiore agli 8 minuti, devono avvenire in momenti di scarsa attività e col consenso dei consiglieri e dei soci presenti sul campo. Devono inoltre avvenire con un intervallo minimo di 40 minuti tra uno e l’altro.

Il C.D.

Avviso a tutti i soci
Vi comunichiamo che il Sig. Maurizio Assi, ha rassegnato le dimissioni da consigliere del gruppo Mach Aurora, ed è stato nominato il nuovo consigliere  Sig. Alessandro Pette.
Avviso a tutti i soci
Le chiavi del nuovo lucchetto del campo volo, verranno distribuite il sabato e la domenica direttamente in pista da Carlo Regazzoni.
AVVISO A TUTTI I SOCI
NELL’ AREA PRIVATA SOCI E’ STATO PUBBLICATO IL VERBALE DI ASSEMBLEA 2016
Avviso
Per chi fosse interessato è stata aggiunta una voce al menù chiamata Disegni e Trittici dove potete trovare gli schemi di molti modelli.
AVVISO A TUTTI I SOCI
Nell’area riservata Soci è stato aggiunto un Forum per le discussioni aperto a tutti!! Prima di accederevi si prega di leggere il regolamento e le istruzioni per usarlo!
Buona discussione a tutti!
AVVISO
L’amministrazione avvisa tutti gli utenti e soci che desiderano lasciare commenti che i suddetti sono moderati, ossia prima di essere pubblicati devono essere approvati da uno degli amministratori, questo per evitare spam e messaggi dannosi. Si prega di aspettare qualche momento prima di veder pubblicato il messaggio.
Pubblichiamo il Regolamento ENAC sulle attività di volo, e che all’art. 23 dello stesso vengono menzionati anche gli Aereomodellisti, buona lettura.
NOVITA’- SERVIZIO RISTORAZIONE
Ci rivolgiamo a tutti i soci che volessero fermarsi a mangiare il sabato a mezzogiorno, l’iniziativa di Alessio consiste nell’organizzare e preparare gustosi pranzetti direttamente sul campo di volo, mettendo a disposizione un fornelletto a gas. Il costo di adesione è di €5 ed è necessario avvertire telefonicamente Alessio entro giovedì sera, il numero di cellulare lo trovate nella sezione privata di cui è necessario possedere la password che è stata comunicata con l’ultimo verbale di assemblea, oppure scrivetemi che ve la comunico io.
Discorso del presidente Luigi Baldi sulle origini del Club Mach Aurora
Video del mese

 

2 comments


  1. Ciarly

    Per loggarsi all’area privata inserire:
    Nome utente: cognome con prima lettera maiuscola
    Esempio:
    Furbone

    In caso di omonimia, per esempio iscrizione di padre e figlio, come nome utente inserire il cognome con la prima lettera maiuscola e la prima lettera del nome sempre in maiuscolo.
    Esempio:
    Rossi Mauro -> RossiM
    Rossi Luca -> RossiL

    Password: la solita usata in precedenza

    Per i nuovi iscritti scrivere una mail a machaurorarc@gmail.com e richiedere l’iscrizione al sito, senza iscrizione il login non funzionerà.

  2. Vanni

    Bene il programma eventi 2016. Speriamo abbia un buon seguito…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *